Docenti

Costa Antonio Maria

Antonio Maria Costa, laureato in Scienze Politiche all’Università di Torino (1963), studia economia matematica all’Università’ di Mosca (1964-66) e Ph.D. in economia all’Università’ della California, Berkeley (1973). Negli anni ’70 Antonio Costa serve come consigliere economico alle Nazioni Unite (New York). Tra gli anni 1983-87 e’ Sotto-Segretario Generale dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE, a Parigi), incaricato del monitoraggio della politica macroeconomica dei paesi industriali. Al contempo e’ membro del Comitato interinale del Fondo Monetario (FMI) e della Banca Mondiale. Dal 1987 al 1992 Costa e’ Direttore Generale per l’Economia e la Finanza della Commissione Europea (Bruxelles), al contempo Sherpa finanziario dell’UE per i vertici G7. In quell’epoca contribuisce all’ideazione della moneta unica europea (poi euro), animando il dibattito sulla sua natura e sostenibilità. Nel 1994 e’ nominato Segretario Generale della Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS, a Londra). Nel 2002 Kofi Annan lo nomina Direttore Esecutivo dell’Ufficio ONU di Vienna contro droga, crimine e terrorismo, con rango di Sotto-Segretario Generale dell’ONU, fino al 2010. Serve al contempo come Direttore Generale dell’ufficio ONU a Vienna. Costa e’ autore del romanzo The Checkmate Pendulum, (AEF Moringa, 2014), tradotto in italiano come Scaccomatto all’Occidente (Mondadori 2015). Il libro ha vinto il premio letterario Cerruglio 2016. Da anni e’ anche Direttore della maggiore rivista mondiale di economia applicata (Journal of Policy Modeling) pubblicata dall’editrice Elsevier (Londra-Amsterdam). Antonio Costa e’ sposato con Patricia Wallace (alla quale il romanzo e’ dedicato). I loro tre figli provengono da Italia, Colombia e Etiopia.

Contatti
Email: Autore@Scaccomatto-all-Occidente.com
Website: www.ScaccomattoOccidente.it

Indietro